Disbiosi intestinale test, test disbiosi intestinale.

Disbiosi intestinale test, test disbiosi intestinale.

Proliferazione batterica / Disbiosi

Panoramica

Disbiosi è un’alterazione della comunità microbica del corpo che diminuisce la popolazione essenziale di batteri buoni e permette batteri patogeni (cattivo) che sono normalmente presenti in basse quantità di prosperare – in altre parole, è un dysbiois squilibrio microbica nel o sul corpo .

Ci sono più di 1.000.000.000 di batteri in ogni goccia di liquido nel colon; questo ambiente batterica del colon è chiamato il microbioma. Un mix equilibrato con un più alto rapporto tra “buono” o benefico, al “cattivo”, o potenzialmente dannosi, specie nel microbiome è fondamentale per la digestione non solo efficace, ma anche per la salute globale.

l’uso di antibiotici, una cattiva alimentazione, e di altri fattori di stile di vita, come il consumo eccessivo di alcol e l’uso di FANS, sono fortemente associati con disbiosi.

lievito infezioni vaginali o mughetto in bocca dopo un ciclo di antibiotici è un esempio di disbiosi-popolazione di lievito nativa localizzato prolifera dopo l’antibiotico distrugge un gran numero di batteri essenziali. Altri tipi di disbiosi includono piccolo proliferazione batterica intestinale (SIBO). vaginosi (BV), e lievito (o candida) la crescita eccessiva. disbiosi grave può manifestarsi come malattia più grave che può colpire tutto il corpo.

segni & Sintomi

Le manifestazioni cliniche della disbiosi variano enormemente da persona a persona e possono includere:

  • L’acne, eczema, rosacea
  • Allergie e intolleranze alimentari croniche
  • L’alito cattivo e malattie gengivali
  • Gonfiore o gas maleodorante
  • Cervello annebbiato
  • Crescita eccessiva del Candida o problemi croniche lievito
  • Stanchezza cronica inspiegabile
  • La depressione o ansia
  • Difficoltà a perdere peso
  • frequenti raffreddori, infezioni influenzali o del seno
  • Muco nelle feci
  • prurito orecchie
  • Sensazione di bruciore in bocca
  • la digestione poveri tra cui il reflusso acido
  • bug stomaco o episodi di intossicazione alimentare
  • diarrea inspiegabile
  • prurito e / o perdite vaginali
  • prurito anale

Condizioni associate

Dato che i microbi sono integralmente coinvolti nella maggior parte delle nostre funzioni corporee, gli scienziati stanno scoprendo che lo squilibrio microbico è la forza trainante dietro molti disturbi nuovi ed esistenti. Mentre alterazioni nel microbiome potrebbe non essere l’unica causa di questi disturbi, disbiosi svolge spesso un ruolo centrale, e microbi intestinali riequilibrio porta spesso ad un significativo miglioramento dei sintomi. Di seguito sono le condizioni Gutbliss esperti vedono più spesso in soggetti con disbiosi:

Le cause

Qualunque essa sia, l’identificazione e risanamento la causa del vostro squilibrio batterica è un passo essenziale nel trattamento della disbiosi. Di seguito è riportato un elenco di alcuni dei farmaci e le condizioni che possono disturbare il vostro intestinale equilibrio e causare disbiosi:

Diagnosi

Perché disbiosi non può essere visto o toccato come la maggior parte delle malattie dell’apparato digerente, la medicina tradizionale sta iniziando solo ora a riconoscere come una condizione di vera e propria, nonostante il fatto che circa 30 milioni di americani soffrono di esso. Per queste ragioni, disbiosi può essere una diagnosi difficile da fare. Ci sono prove che possono fornire elementi di prova, ma sono solo utili circa il 50% del tempo. Questi test includono:

  • test del respiro idrogeno. utilizzato per verificare disbiosi nel piccolo intestino, o SIBO; glucosio viene consumato e livelli di idrogeno nel respiro sono testati; batteri patogeni abbattere il glucosio e rilasciano gas idrogeno, e quindi i livelli di idrogeno dedurre possibile disbiosi
  • analisi delle feci. un campione di feci viene prelevato e analizzato per le indicazioni di squilibrio batterica. I livelli dei seguenti marcatori sono spesso indagate: buoni e patogeni batteri, colesterolo, trigliceridi, acidi grassi a catena lunga e breve, pH, fecale secretoria IgA, beta-glucuronidasi, chimotripsina, Iso-butirrato, N-butirrato, e Iso-valerato e N-valerato
  • Test Genova IP per intestino permeabile: uno zucchero non metabolizzata viene ingerito e misurato nelle urine per valutare la quantità di zucchero, se esiste, è in grado di permeare attraverso il rivestimento intestinale
  • test Candida: comprende esami del sangue per IgG, IgA, e IgM, anticorpi che rispondono a Candida batteri lievito, e un test delle urine che rileva l’acido tartarico, un prodotto di scarto di candida
  • U-Bioma test X 2 (inizio e fine). utilizzando tamponi dalla bocca, naso, intestino, genitali, e la pelle, il microbiome viene sequenziato, che offre un quadro delle specie di batteri che abitano il corpo
  • test zonulin. zonulina (una proteina che regola giunzioni strette cellulari e quindi ha implicazioni sulla permeabilità intestinale) i livelli sono testati nel sangue circolante; alti livelli dedurre permeabilità intestinale

Disbiosi è principalmente una diagnosi clinica basata su un’attenta anamnesi, compreso uno sguardo da vicino le abitudini di vita e storia personale, e la familiarità con lo spettro di disturbi che possono derivare da danni al microbioma. Questo è spesso l’unico modo per fare una diagnosi clinica accurata.

Se hai già stato diagnosticato con disbiosi o una delle sue condizioni associate, o stanno ancora cercando di capire la causa dei sintomi, questa lista di controllo vi aiuterà a identificare la causa principale (s) dei disturbi microbioma.

Fattori di rischio per Disbiosi:

  • Hai preso gli antibiotici più di quattro volte l’anno o per più di due settimane alla volta?
  • Sei stato su pillola anticoncezionale o la terapia ormonale sostitutiva negli ultimi 5 anni?
  • Hai preso corticosteroidi come il prednisone o cortisone per più di due settimane alla volta?
  • Sei stato in terapia soppressiva acida con inibitori della pompa protonica o bloccanti istamina (H2) per più di un mese alla volta?
  • Non si prende l’ibuprofene, l’aspirina o altri FANS regolarmente?
  • Eri una figlia esigente crescendo che raramente ha mangiato verdure verdi?
  • Avete consumato grandi quantità di zucchero e di alimenti ricchi di amido?
  • Bevi più di dieci bevande alcoliche a settimana?
  • Bevi uno o più bibite o bevande gassate dieta quotidiana?
  • Avete mai avuto diarrea o dissenteria con viaggi all’estero?
  • Sei mai stato diagnosticato con un parassita?

trattamenti

Molti medici prescrivono antibiotici per disbiosi, così come per i sintomi disbiosi correlati, tra cui vaginosi batterica (BV), acne cistica, e le infezioni del seno ricorrenti, ma questo approccio è parte del problema, non la soluzione. Gli antibiotici possono migliorare temporaneamente i sintomi, ma per la maggior parte delle persone è una soluzione miope, rendendo le cose peggiori nel lungo termine, come gli antibiotici uccidono i grandi quantità di batteri buoni essenziali. I suoi sintomi possono inizialmente meglio, ma molto probabilmente un circolo vizioso di ricorrenti sintomi / più antibiotici si verifica come il tuo equilibrio batterico è perturbato.

L’approccio Gutbliss 3 spinotti. Evitare, incoraggiare, Ripopola

Trattare disbiosi può essere complessa e altamente individualizzato. Tuttavia, la Gutbliss 3 spinotti Approach Evitare che coinvolge, incoraggiamento e ripopolamento, avrà successo in molti individui che soffrono di disbiosi:

  1. Evitare antibiotici e altri farmaci che contribuiscono al problema, tra cui soppressori dell’acidità, i FANS, la pillola anticoncezionale, terapia ormonale, steroidi, ecc Evitare di prodotti per la casa e per la cura personale che inficiano il microbioma.
  1. Incoraggiare la crescita dei batteri buoni da consumare prebiotici (che si trova in alimenti ricchi di fibre che alimentano i vostri buoni insetti, tra cui alimenti come avena, i carciofi, asparagi, aglio, cipolle e porri) e alimenti fermentati (come crauti e kimchi) tale aumento il numero di batteri buoni. Stare lontano da zuccherate, alimenti ricchi di amido che favoriscono la proliferazione di batteri cattivi, che prosperano sul “mangiare” lo zucchero, è un must.
  1. Ripopolare il vostro intestino o vagina con grandi quantità di batteri vivi sotto forma di un probiotico robusto.

Potrebbero essere necessari diversi mesi, o in caso di grave disbiosi, anche anni prima di vedere risultati significativi, ma questo approccio offre la possibilità di una vera e propria cura. Ci sono voluti una vita per costruire la vostra microbiome, quindi, ottenere di nuovo ad uno stato di beatitudine è un processo graduale, ma con la Gutbliss 3 Progned Approach. miglioramenti tangibili possono quasi sempre essere fatte.

Gutbliss prodotti consigliati

Questi prodotti si rivelano efficaci in entrambi i contesti clinici e di ricerca e sono i prodotti identici Dr. Chutkan utilizza nella sua pratica. esperti Gutbliss vedere risultati positivi e cambiamenti reali nei loro pazienti che fanno uso di questi supplementi come parte del loro regime per alleviare il dolore addominale:

Related posts

  • Disbiosi e probiotici, probiotici disbiosi.

    disbiosi intestinale è un termine relativamente nuovo nel mondo della medicina olistica. Alcuni altri nomi per questa condizione sono disbiosi intestinale, disbiosi intestinale, e dysbacteriosis. Spiegherò…

  • I sintomi disbiosi, trattamento …

    Il tuo corpo contiene una colonia eterogeneo di vari microrganismi, che vivono nelle mucose dell’apparato digerente. In media, ci sono tra i 300 ei 500 diversi tipi di batteri …

  • Disbiosi SINTOMI – Could You …

    Mettere insieme un elenco di sintomi disbiosi può essere molto difficile perché la condizione di disbiosi intestinale non è completamente noto. Quali sono le cause è molto chiaro, ma quando si tratta di …

  • Disbiosi Cause – probiotici Prevenzione, disbiosi.

    Disbiosi (dis-bye-os’-è) è una parola che suona terribile, ma è quello che noi in medicina stiamo vedendo sempre di più. Ciò significa che il mix di batteri nel colon è semplicemente male. È molto…

  • Disbiosi Trattamento-3 semplici passi, dieta trattamento disbiosi.

    disbiosi intestinale (noto anche come dysbacteriosis), è un termine usato per descrivere uno squilibrio o carenza nel budello che coinvolge organismi sani e non sani. È stato a lungo …

  • Digestione e Disbiosi, la digestione femminile.

    Ciò che rende così importante è che gran parte della propria salute sta cavalcando la capacità del corpo di assorbire i nutrienti. Guarire il tratto gastrointestinale e di garantire che il sistema digerente funziona …