Rimedi erboristici per l’ansia di erbe …

Molte persone sono alla ricerca di rimedi erboristici per alleviare la loro ansia come ansia è il numero uno malattia mentale negli Stati Uniti. Tradizionalmente, molte erbe diverse sono state usate per trattare l’ansia. Tuttavia, è importante ricordare che le erbe anti-ansia sono farmaci e possono avere effetti collaterali e interagire con altri farmaci.

Rimedi erboristici per l’ansia dovrebbero essere prese solo sotto la supervisione di un professionista. Le donne che sono incinte o che allattano devono essere particolarmente attenti quando si sceglie quali erbe anti-ansia per prendere.

Valeriana erbe ansia farmaco

La valeriana è un rimedio a base di erbe comune per l’insonnia, ma è talvolta usato per l’ansia. La valeriana è un’erba anti-ansia che produce un effetto sedativo e quindi non dovrebbe essere preso con altri farmaci sedativi come dormire farmaco o farmaco freddo. Altri farmaci che non dovrebbe essere combinato con la valeriana comprende: 1

  • benzodiazepine
  • I barbiturici
  • Narcotici
  • antidepressivi
  • Antistaminici

Gli studi sono miscelati come se valeriana funziona come un farmaco a base di erbe di ansia, con una recente revisione della letteratura che indica che non è efficace. 2 valeriana è a volte mescolato con melissa o erba di San Giovanni quando viene utilizzato come un farmaco anti-ansia a base di erbe. Quando valeriana è mescolato con queste altre erbe è particolarmente importante non confondere il supplemento a base di erbe con altri farmaci.

Kava Kava erbe ansia farmaco

Kava Kava è un integratore a base di erbe noto per l’ansia da lieve a moderata. Tuttavia, mentre alcuni studi hanno dimostrato utile per l’ansia, altri hanno mostrato meglio di un placebo. Kava Kava è pensato per produrre un effetto anti-ansia senza sedazione, come la valeriana.

Nota: La FDA ha consigliato kava può causare gravi danni al fegato ed è noto per interagire con altri farmaci come alcol, anticonvulsivanti e antipsicotici. 3

Altri rimedi erboristici per l’ansia

Un naturopata può prescrivere molte erbe differenti per l’ansia. Altre scelte comuni includono:

  • Passiflora – Gli studi iniziali indicano che può essere efficace come alcuni prescrizione di farmaci anti-ansia, ma può interagire con sedativi, fluidificanti del sangue e antidepressivi. 4
  • Zenzero
  • Camomilla
  • Liquirizia – non deve essere utilizzato se si soffre di insufficienza cardiaca, malattie cardiache, malattie epatiche o renali, o pressione alta

Related posts

  • Rimedi erboristici per l’ansia …

    Disturbi d’ansia sono il problema di salute mentale più comune, e comprendono disturbi di panico, agorafobia, disturbo d’ansia generalizzato, ansia sociale e disturbo da stress post-traumatico. Ansia…

  • Erbe anti-ansia, ansia rimedi anti-base di erbe.

    Erbe e altri rimedi naturali stanno diventando un’alternativa sempre più popolare per la prescrizione di farmaci per il trattamento di ansia. Mentre i farmaci anti-ansia funzionano bene, spesso possono …

  • Rimedi depressione naturale a base di erbe …

    Come psichedelici Saved My Life Come il marchio leader del mercato dei rimedi naturali, allo stesso modo assicuriamo il massimo livello di qualità, sicurezza ed efficacia. Oltre mezzo milione di clienti in tutto il mondo hanno …

  • Herbal Academy 3 Erbe per l’ansia …

    L’ansia può essere un problema per molti di noi. A volte, ci sentiamo ansiosi e stressati dopo una particolare giornata di scadenze, commissioni, e gli incendi che hanno bisogno di essere messo fuori. Altri di noi possono avere più …

  • Rimedi erboristici e il sonno, farmaci sonno naturale.

    Drowsy di guida può costare la vita – controllare il nostro foglio informativo per maggiori informazioni gli orologi di direzione in avanti a 02:00 Domenica 2 ottobre 2016 Sleep Foundation sanitari che lavorano con il ridurre il carico di …

  • Rimedi erboristici per reflusso acido … 3

    malattia da reflusso gastroesofageo è il termine medico per quello che sappiamo il reflusso acido. Il riflusso acido si verifica quando lo stomaco rilascia il suo liquido nuovamente dentro l’esofago, provocando infiammazione e …